E se davvero andasse tutto bene?

21 maggio 2015

Il post che avevo in cantiere era molto diverso da questo, molto più rosa e molto ispirato dal fatto che non entro più in alcuni dei miei costumi. Arriva poi questo post e mi sale l’ansia, quindi ho deciso di condividerla con voi, sperando si attenui un po’.

Avete letto l’articolo? Bene, è un problema che in maniera più o meno marcata ci siamo ritrovati ad affrontare tutti noi master: PG che schivano gli incontri e prendono iniziative inaspettate.

Nel mio commento l’ho fatta semplice dicendo che sì, il master può barare, non perché i giocatori devono essere puniti per essere stati particolarmente fortunati, creativi o furbi (o una combinazione delle tre) ma perché se l’alternativa è passare una sessione in cui non succede nulla forse è meglio far finta che gli avversari si fossero preparati un pochino meglio (1).

Se ci pensate avere l’ultima parola ci da un paracadute non da poco come master quando i PG agiscono in maniera del tutto inaspettata (nel bene e nel male). La possibilità di improvvisare e di adattare la realtà alle nostre esigenze in qualsiasi momento può evitarci sia la morte di un PG per un tiro di dado sfortunato, sia quella brutta sensazione di “troppo facile”.

Veniamo ora a ciò che mi terrorizza: la situazione in cui questo potere ci viene tolto.

A breve parteciperò ad un LARP come staff, il che vuol dire anche preparare le quest, studiare i mostroni e creare gli input giusti per i PG.

Grazie all’articolo che vi citavo a inizio post ora ho il terrore: e se i PG prendessero iniziative inaspettate? In quelle circostanze improvvisare non è impossibile ma quasi.

Ecco, non avessi già abbastanza ansia, ora sono terrorizzata.

(1) Ovviamente il caso in cui i PG si trovino il loro bel da fare da soli non rientra in questa casistica, anzi.

Una replica a “E se davvero andasse tutto bene?”

  1. pennymaster ha detto:

    E’ un onore essere riuscito a contagiare qualcuno con la mia ansia. L’ansia è paura. La paura conduce al Lato Oscuro. Mmwwahahaha!

Rispondi

Segui il blog via email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: