Prepararsi all’avventura

18 giugno 2015

Come ci si prepara alla sessione di gioco? Bhè se si è PG è facile, si prepara la propria scorta di patatine, bibite o ci si offre di passare a prendere la pizza per tutti visto che si è di strada. Si prendono i dadi, un mozzicone di matita, se si è fortunati una gomma, due grattini al cane e via. Arrivi dai tuoi amici e una volta seduti ti prepari ai soliti sguardi perplessi ai tuoi dadi emo rosa e neri.

dadi emo

non sono meravigliosi?

Se sei il master devi anche ricordarti di prendere gli appunti delle statistiche di tutto ciò che hai intenzione di mandare in faccia ai PG.

Se è una sessione dal vivo non cambia molto, devi solo cominciare a pensarci un po’ prima e dare gli inevitabili ritocchi al tuo equipaggiamento (perché potrai giocare anche dal 1990, ti mancherà sempre qualche dettaglio il giorno prima dell’evento).

E se sei  un master? Ti ripeti in continuazione “chi me l’ha fatto fare?!” Io non sopravviverò all’organizzazione di questo evento, sappiatelo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: